Al via “La Bisaccia del Pellegrino”: un marchio per una gamma di prodotti “francigeni”

L’Associazione Civita e l’Associazione Europea delle Vie Francigene promuovono il Marchio “La bisaccia del pellegrino” presentando il nuovo sito web www.bisaccia.viefrancigene.org, da oggi online in tre lingue (italiano, inglese, francese) e con tutte le informazioni necessarie per aderire all’omonimo circuito dedicato alla promozione delle produzioni agro-alimentari lungo la Via Francigena e, con esse, della stessa Via.

Il Marchio, oggi registrato, vuole rappresentare una “vetrina” delle produzioni tipiche francigene adeguate al consumo degli escursionisti (conservabilità, naturalità, alto valore energetico, etc.), coinvolgendo produttori, punti vendita (fissi o mobili, strutture di ristorazione e accoglienza) presenti in luoghi attraversati dagli itinerari storico-culturali o ad essi vicini, Enti e Istituzioni interessate a promuovere iniziative in tema.

Aderire al circuito de “La bisaccia del pellegrino” è semplice e offre interessanti opportunità a chi decide di entrarne a far parte, a cominciare dalla inclusione nel medesimo circuito e dall’utilizzo del Marchio “La bisaccia del pellegrino/Pilgrim’s pouch” . Ma l’adesione garantisce anche vantaggi come: la promozione attraverso spazi web dedicati al Marchio all’interno del suddetto sito web e attraverso i materiali di comunicazione dedicati all’iniziativa; il coinvolgimento nelle attività di promozione dedicate ai fruitori della Via Francigena; la possibilità di vendita dei prodotti aderenti al circuito all’interno dei punti vendita presenti sui territori attraversati o adiacenti agli itinerari storico-culturali; la riconoscibilità dei prodotti e dei punti vendita de “La bisaccia del pellegrino” attraverso l’utilizzo dell’omonimo Marchio; una scontistica dedicata per l’acquisto di spazi promo-commerciali all’interno della rivista semestrale “Via Francigena and the European Cultural Routes” dell’Associazione Europea delle Vie Francigene.

Sono già molti coloro che hanno aderito all’iniziativa. Siamo convinti che coinvolgere un numero sempre crescente di aderenti, al fine di creare una vera e propria gamma di produzioni tipiche legate al Marchio della “Bisaccia del pellegrino”, è una scelta strategica per lo sviluppo dei nostri territori e la tutela dei sapori semplici e antichi che, al pari dell’arte e del paesaggio, ne raccontano la storia.

 

Per ulteriori info: www.bisaccia.viefrancigene.org , bisaccia@viefrancigene.org